Valutazione dell’appoggio podalico in relazione al sistema posturale globale [In sede]

Status Attuale
Non iscritto
Prezzo
549€

Sede: Bagnolo Mella (BS) Via G. Piamarta 29d
Data: 14-15-16 aprile 2023
Prezzo: 549€ (IVA compresa)

In questo weekend apprenderai, tramite insegnamento pratico e dal vivo, come valutare, tramite test e misurazioni l’origine dell’alterazione posturale. Imparerai, osservando l’appoggio podalico sul podoscopio e non solo, a leggere ed interpretare le alterazioni posturali del soggetto. Inoltre, si verificherà quando la scelta della soletta propriocettiva è funzionale oppure no.

Al termine del corso viene rilasciato un Attestato di Partecipazione.

Il corso è aperto a fisioterapisti, anche neo-laureati e laureandi, osteopati e studenti di osteopatia, massoterapisti, podologi, medici di medicina generale, fisiatri e ortopedici.

Sono possibili formule di pagamento rateizzato: per richiederle scegli la forma di pagamento tramite BONIFICO e poi contattaci al 3347220164 o corsi@fiosformazione.it per concordare le rate.

In ogni caso, l’iscrizione si considera confermata solo al ricevimento del BONIFICO dell’acconto di 164,70 (IVA compresa), non restituibile in caso di mancata partecipazione per motivi non dipendenti dall’organizzatore.

Il saldo va versato con bonifico, entro un mese dall’inizio del corso.

 

Il corso è ideato per tutti i fisioterapisti, anche neo-laureati e laureandi, osteopati e studenti di osteopatia, massoterapisti, podologi, medici di medicina generale, fisiatri e ortopedici che vogliono:

  • imparare a valutare il sistema posturale globale tenendo conto dell’importanza dell’appoggio podalico;
  • acquisire chiarezza e rapidità di esecuzione delle tecniche di valutazione specifiche volte a discriminare una determinata disfunzione;
  • iniziare da subito a mettere in pratica le tecniche diagnostiche per effettuare una valutazione funzionale della postura del paziente con una visione a 360 gradi, aumentando così la propria soddisfazione e quella dei propri pazienti.

Sede: Bagnolo Mella (BS), Via G. Piamarta 29d
Durata: 3 giorni (venerdì pomeriggio, sabato e domenica)
Data: 14-15-16 aprile 2023

Pagamento: Per completare l’iscrizione sarà necessario versare un acconto dell’importo di 164,70 (IVA compresa) tramite bonifico. Tale acconto non verrà restituito in caso di mancata partecipazione per motivi non dipendenti dall’organizzatore.

Il saldo va versato con bonifico, entro un mese dall’inizio del corso.

Estratto del Regolamento (Vedi Termini & Condizioni)

  1. II programma del corso, le date di svolgimento e la sede dei corsi, potranno subire variazioni per ragioni organizzative interne o per motivi legati alla presente situazione di emergenza sanitaria: di tali variazioni verrà data tempestiva comunicazione agli iscritti tramite e-mail.
  2. Al termine dell’ultimo seminario sarà rilasciato l’attestato di partecipazione inerente il corso in questione.
  3. La Segreteria Organizzativa si riserva di disdire il corso fino a 15 giorni prima della data fissata per l’inizio dello stesso tramite debita comunicazione agli iscritti effettuata via telefono o posta elettronica. Nel caso di disdetta del corso la Segreteria Organizzativa restituisce agli iscritti la quota d’iscrizione per intero.

       4. L’iscritto può annullare la partecipazione al corso in ogni momento, dandone comunicazione scritta all’indirizzo corsi@fiosformazione.it. Resta inteso che, in caso di disdetta, sarà tenuto a corrispondere a titolo di penale, una percentuale del corrispettivo individuale previsto pari a:

– Prima dei 20 giorni dall’avvio del corso: 30%

– Fra 20 e 10 giorni dall’avvio del corso: 50%

– 9 giorni o meno, oppure nessuna comunicazione 100%

 

Con questo corso acquisirai tutto ciò che è necessario per individuare le cause ascendenti di un’alterazione posturale. In particolare:

  • imparerai a definire se le cause di alterazione posturali hanno come origine l’appoggio del piede;
  • riceverai nozioni per considerare il piede come organo propriocettivo e non come statico strumento di sostegno;
  • acquisirai la capacità di eseguire i test valutativi;
  • acquisirai i concetti di natura ortopedica specifica;
  • sarai in grado di direzionare il paziente a procedere verso l’utilizzo delle solette propriocettive;
  • imparerai a valutare il paziente nella sua globalità.

Un percorso pratico per comprendere tutti gli step necessari per padroneggiare una valutazione differenziale e accurata per conoscere la causa primaria e saperla affrontare con i giusti mezzi.

Valutazione dell’appoggio podalico in relazione al sistema posturale globale

VENERDI 14.00-18.00

  • Il modello dell’elica podalica, la Non Linearità nella forma e nell’interpretazione: basi scientifiche.
  • Piede astragalico/piede calcaneare e relativi riferimenti:
    • Anatomici
    • Embriologici
    • Biomeccanici
    • Anatomo-funzionali
    • Anatomo-architetturali
  • Piede cavo e piede piatto: classificazione secondo l’ortopedia

SABATO 9.00-13-00

  • Classificazione del piede in ambito posturale
  • Piede organo propriocettivo-piede organo cibernetico
  • Elica podalica: struttura dissipativa
  • Integrazione del piede dell’arto inferiore
  • Catene muscolari dell’arto inferiore
  • Il ginocchio nella logica delle catene muscolari: varo, valgo, falso varo, falso valgo.

SABATO 14.00-18-00

  • Biomeccanica del bacino e relazioni pelvi-podaliche
  • Biomeccanica della deambulazione:
    • Biomeccanica e fisiologia
    • Catene cinetiche (apertura e chiusura)
    • Sinergismi vincolari nei tre piani dello spazio
    • Momenti starter, direzionali e vincolari ai diversi livelli articolari
    • Strutture “a minima”, trasporti neuromuscolari e correlazioni senso-motorie
    • Gamba corta anatomica e funzionale

DOMENICA 9.00-13.00

Parte pratica:

  • Analisi della marcia avanti e indietro (primo livello di osservazione dell’atteggiamento podalico)
  • Valutazione sul podoscopio in bi-pedestazione e mono-pedestazione
  • Valutazioni in ortostasi e in clinostasi

DOMENICA 14.00- 18.00

Parte pratica:

  • Soletta propriocettiva: quando è richiesta?
  • Congrua collocazione degli elementi propriocettivi nella logica delle catene mio- aponeurotico-fasciali
  • La stimolazione in doppia componente

Diego Barilli, Fisioterapista, Osteopata D.O., Kinesiologo SIKMO, docente Scuola di Odontoiatria Sistemica Posturale (SOSP).

Fabio Quinque, Podologo, Perfezionamento in Podologia Non Lineare, Kinesiologo, Laurea in Scienze Motorie, Master in Traumatologia da sport. Docente c/o Kern School Milano, c/o Scuola di Odontoiatria Sistemica Posturale di Brescia.

×

Ciao!

Clicca qui sotto per poter parlare con noi su WhatsApp, in alternativa puoi scriverci all'indirizzo corsi@fiosformazione.it

×